Sistemi per la Collaborazione in Rete

Corso di Laurea Magistrale in Informatica

a.a.2016/2017 (primo semestre)

Lezioni

Generalità

Il corso introduce e approfondisce il settore del software collaborativo ovvero l'insieme delle applicazioni software che offrono supporto alle interazioni di gruppo, consentendo agli utenti di incontrarsi, interagire e collaborare in rete. Laddove sia utilizzato al di fuori di un ambito lavorativo, i sistemi software per la collaborazione in rete sono anche noti come social software. L'inquadramento teorico e metodologico dell'indirizzo è dato dalla disciplina scientifica del Computer-Supported Cooperative Work (CSCW), anche nota come Social Computing,che include tutti i contesti in cui le tecnologie dell'informazione e della comunicazione sono usate per mediare attività umane quali: comunicazione, condivisione e coordinamento.

Gli studenti potranno acquisire competenze utili per affrontare e risolvere i problemi legati alla progettazione e adozione di software predisposto per la collaborazione. Il software sociale ha infatti una sua peculiarità nell'avere il gruppo, piuttosto che l'individuo, come entità primaria di progettazione.

Modificato il 22 settembre 2016