SWAP - Semantic Web Access and Personalization Research Group

Corsi.ThesisProposals History

Show minor edits - Show changes to markup

June 22, 2017, at 12:35 PM EST by 193.204.187.248 -
June 21, 2017, at 12:15 PM EST by 193.204.187.248 -
June 21, 2017, at 12:15 PM EST by 193.204.187.248 -
Changed line 30 from:

In collaborazione con GoalShouter (www.goalshouter.com). Durante ogni gara/partita i calcio è possibile mettere a disposizione dei giornalisti un pacchetto di informazioni pre-elaborate da personale specializzato che confeziona una sorta di "cartella stampa" (uguale per tutti) a cui i giornalisti attingono durante il racconto. L'obiettivo dell'attività è elaborare in tempo-reale una cartella stampa smart che permetta di fornire contenuti extra (incrociando in maniera intelligente la base di conoscenza con episodi appena accaduti nella partita che si sta disputando). Questi contenuti possono poi essere usati per produrre in tempo reale dei commenti, dei grafici, etc.

to:

In collaborazione con GoalShouter (www.goalshouter.com). Durante ogni gara/partita i calcio è possibile mettere a disposizione dei giornalisti un pacchetto di informazioni pre-elaborate da personale specializzato che confeziona una sorta di "cartella stampa" (uguale per tutti) a cui i giornalisti attingono durante il racconto. L'obiettivo dell'attività è elaborare in tempo-reale una cartella stampa smart che permetta di fornire contenuti extra (incrociando in maniera intelligente la base di conoscenza con episodi appena accaduti nella partita che si sta disputando). Questi contenuti possono essere usati per produrre in tempo reale commenti, grafici, etc.

June 21, 2017, at 12:15 PM EST by 193.204.187.248 -
Changed lines 30-31 from:

In collaborazione con GoalShouter (www.goalshouter.com). Durante ogni gara/partita i calcio è possibile mettere a disposizione dei giornalisti un pacchetto di informazioni pre-elaborate da personale specializzato che confeziona una sorta di "cartella stampa" (uguale per tutti) a cui i giornalisti attingono durante il racconto. L'obiettivo dell'attività è elaborare in tempo-reale una cartella stampa smart che permetta di fornire contenuti extra (incrociando in maniera intelligente la base di conoscenza con episodi appena accaduti nella partita che si sta disputando). Questi contenuti possono poi essere usati per produrre in tempo reale dei commenti, dei grafici, etc.

to:

In collaborazione con GoalShouter (www.goalshouter.com). Durante ogni gara/partita i calcio è possibile mettere a disposizione dei giornalisti un pacchetto di informazioni pre-elaborate da personale specializzato che confeziona una sorta di "cartella stampa" (uguale per tutti) a cui i giornalisti attingono durante il racconto. L'obiettivo dell'attività è elaborare in tempo-reale una cartella stampa smart che permetta di fornire contenuti extra (incrociando in maniera intelligente la base di conoscenza con episodi appena accaduti nella partita che si sta disputando). Questi contenuti possono poi essere usati per produrre in tempo reale dei commenti, dei grafici, etc.

June 21, 2017, at 11:09 AM EST by 193.204.187.248 -
June 21, 2017, at 11:09 AM EST by 193.204.187.248 -
Changed lines 26-27 from:

In collaborazione con GoalShouter (www.goalshouter.com). Oggi si assiste sui diversi media alla pubblicazione automatica di contenuti in tempo reale circa gli incontri di calcio, effettuati però da bot che non hanno un tono di voce, uno stile, ma che appiattiscono il racconto e lo rendono indistinguibile dai diversi canali. L'obiettivo dell'attività è fornire ad uno di questi bot (GoalShouterBot) una sensibilità che permetta loro di: (i) distinguere l'evento di gioco rispetto ad eventi simili accaduti durante l'incontro (es.: il goal del vantaggio rispetto al goal della bandiera sul 4-1, il goal vittoria a tempo scaduto, etc.), (ii) usare un linguaggio consono allo stile del canale (es: un racconto alla "Pizzul" è diverso da quello alla "Piccinini", etc..) per il quale il bot può essere allenato/formato.

to:

In collaborazione con GoalShouter (www.goalshouter.com). Oggi si assiste sui diversi media alla pubblicazione automatica di contenuti in tempo reale circa gli incontri di calcio, effettuati però da bot che non hanno un tono di voce, uno stile, ma che appiattiscono il racconto e lo rendono indistinguibile dai diversi canali. L'obiettivo dell'attività è fornire ad uno di questi bot (GoalShouterBot) una sensibilità che permetta loro di: (i) distinguere l'evento di gioco rispetto ad eventi simili accaduti durante l'incontro (es.: il goal del vantaggio rispetto al goal della bandiera sul 4-1, il goal vittoria a tempo scaduto, etc.), (ii) usare un linguaggio consono allo stile del canale (es: un racconto alla "Pizzul" è diverso da quello alla "Piccinini", etc..) per il quale il bot può essere allenato/formato.

Changed lines 30-31 from:

In collaborazione con GoalShouter (www.goalshouter.com). Durante ogni gara/partita i calcio è possibile mettere a disposizione dei giornalisti un pacchetto di informazioni pre-elaborate da personale specializzato che confeziona una sorta di "cartella stampa" (uguale per tutti) a cui i giornalisti attingono durante il racconto. L'obiettivo dell'attività è elaborare in tempo-reale una cartella stampa smart che permetta di fornire contenuti extra (incrociando in maniera intelligente la base di conoscenza con episodi appena accaduti nella partita che si sta disputando).

to:

In collaborazione con GoalShouter (www.goalshouter.com). Durante ogni gara/partita i calcio è possibile mettere a disposizione dei giornalisti un pacchetto di informazioni pre-elaborate da personale specializzato che confeziona una sorta di "cartella stampa" (uguale per tutti) a cui i giornalisti attingono durante il racconto. L'obiettivo dell'attività è elaborare in tempo-reale una cartella stampa smart che permetta di fornire contenuti extra (incrociando in maniera intelligente la base di conoscenza con episodi appena accaduti nella partita che si sta disputando).

June 21, 2017, at 11:08 AM EST by 193.204.187.248 -
Added lines 20-34:
  • Detection di eventi di gioco da Twitter.
    In collaborazione con GoalShouter (www.goalshouter.com). Oggi moltissime società di calcio pubblicano degli aggiornamenti in tempo-reale circa le proprie partite sui propri account Twitter. Il candidato dovrà occuparsi della progettazione e dello sviluppo di un sistema che consenta di estrarre in automatico i contenuti salienti e classificarli all'interno del motore di GoalShouter per poterli poi distribuire in maniera propria sui diversi canali e nelle diverse forme.
    • Contatti: Prof. G. Semeraro (giovanni.semeraro@uniba.it).
  • Racconto in tempo reale di una partita di calcio.
    In collaborazione con GoalShouter (www.goalshouter.com). Oggi si assiste sui diversi media alla pubblicazione automatica di contenuti in tempo reale circa gli incontri di calcio, effettuati però da bot che non hanno un tono di voce, uno stile, ma che appiattiscono il racconto e lo rendono indistinguibile dai diversi canali.

L'obiettivo dell'attività è fornire ad uno di questi bot (GoalShouterBot) una sensibilità che permetta loro di: (i) distinguere l'evento di gioco rispetto ad eventi simili accaduti durante l'incontro (es.: il goal del vantaggio rispetto al goal della bandiera sul 4-1, il goal vittoria a tempo scaduto, etc.), (ii) usare un linguaggio consono allo stile del canale (es: un racconto alla "Pizzul" è diverso da quello alla "Piccinini", etc..) per il quale il bot può essere allenato/formato.

  • Contatti: Prof. G. Semeraro (giovanni.semeraro@uniba.it).
  • Estrazione in tempo-reale di curiosità/fatti.
    In collaborazione con GoalShouter (www.goalshouter.com). Durante ogni gara/partita i calcio è possibile mettere a disposizione dei giornalisti un pacchetto di informazioni pre-elaborate da personale specializzato che confeziona una sorta di "cartella stampa" (uguale per tutti) a cui i giornalisti attingono durante il racconto.

L'obiettivo dell'attività è elaborare in tempo-reale una cartella stampa smart che permetta di fornire contenuti extra (incrociando in maniera intelligente la base di conoscenza con episodi appena accaduti nella partita che si sta disputando). Questi contenuti possono poi essere usati per produrre in tempo reale dei commenti, dei grafici, etc.

  • Contatti: Prof. G. Semeraro (giovanni.semeraro@uniba.it).
January 26, 2017, at 09:03 AM EST by 193.204.187.140 -
Changed line 13 from:
  • Semantic Holistic User Modeling. \\
to:
  • Semantic Holistic User Modeling. \\
January 26, 2017, at 09:02 AM EST by 193.204.187.140 -
Changed line 13 from:
  • Semantic Holistic User Modeling. \\
to:
  • Semantic Holistic User Modeling. \\
January 26, 2017, at 09:02 AM EST by 193.204.187.140 -
Added lines 11-12:
  • Contatti: Prof. G. Semeraro (giovanni.semeraro@uniba.it), Dott. P. Lops (pasquale.lops@uniba.it), Dott. M. de Gemmis (marco.degemmis@uniba.it).
Added lines 15-16:
  • Contatti: Prof. G. Semeraro (giovanni.semeraro@uniba.it), Dott. C. Musto (cataldo.musto@uniba.it).
Changed line 19 from:
to:
  • Contatti: Prof. G. Semeraro (giovanni.semeraro@uniba.it), Dott. F. Narducci (fedelucio.narducci@uniba.it).
January 26, 2017, at 09:00 AM EST by 193.204.187.140 -
Changed line 7 from:
  • Riferimenti:
to:
  • Contatti: Prof. G. Semeraro (giovanni.semeraro@uniba.it), Dott. P. Basile (pierpaolo.basile@uniba.it), Dott. G. Rossiello (gaetano.rossiello@uniba.it).
January 26, 2017, at 08:59 AM EST by 193.204.187.140 -
Changed lines 7-9 from:
  • Recommender System per una piattaforma di gestione di eventi musicali live. Il candidato dovrà occuparsi della definizione delle strategie di recommendation per una piattaforma che mette in contatto tutti i protagonisti del settore degli eventi live: artisti, fan, location, organizzatori di eventi. La tesi è prevista in collaborazione con un'azienda esterna.
  • Semantic Holistic User Modeling. Il candidato dovrà occuparsi della progettazione di una piattaforma per la rappresentazione “olistica” dell’utente, da utilizzare per alimentare sistemi personalizzati e recommender systems. La piattaforma dovrà essere in grado di fondere in un unico modello l’informazione proveniente da sorgenti eterogenee, come i contenuti prodotti sui social network, le relazioni sociali, gli interessi dell’utente e i dati ricavati da dispositivi wearables.
  • Conversational Recommender Systems. Il candidato dovrà occuparsi di proseguire la progettazione e lo sviluppo di un recommender system conversazionale che conduce l’utente verso il suggerimento di oggetti attraverso un dialogo. Una prima versione del sistema è stata già sviluppata come bot Telegram.
to:
  • Riferimenti:
  • Recommender System per una piattaforma di gestione di eventi musicali live.
    Il candidato dovrà occuparsi della definizione delle strategie di recommendation per una piattaforma che mette in contatto tutti i protagonisti del settore degli eventi live: artisti, fan, location, organizzatori di eventi. La tesi è prevista in collaborazione con un'azienda esterna.
  • Semantic Holistic User Modeling. \\

Il candidato dovrà occuparsi della progettazione di una piattaforma per la rappresentazione “olistica” dell’utente, da utilizzare per alimentare sistemi personalizzati e recommender systems. La piattaforma dovrà essere in grado di fondere in un unico modello l’informazione proveniente da sorgenti eterogenee, come i contenuti prodotti sui social network, le relazioni sociali, gli interessi dell’utente e i dati ricavati da dispositivi wearables.

  • Conversational Recommender Systems.
    Il candidato dovrà occuparsi di proseguire la progettazione e lo sviluppo di un recommender system conversazionale che conduce l’utente verso il suggerimento di oggetti attraverso un dialogo. Una prima versione del sistema è stata già sviluppata come bot Telegram.
January 26, 2017, at 08:58 AM EST by 193.204.187.140 -
Changed lines 5-6 from:
  • Automatic Text Summarization using Word Embeddings.

\\Il candidato dovrà estendere un metodo non supervisionato di sintesi automatica del testo ed integrarlo in una piattaforma di ritrovamento dell’informazione attualmente utilizzata dalla società InnovaPuglia SpA.

to:
  • Automatic Text Summarization using Word Embeddings.
    Il candidato dovrà estendere un metodo non supervisionato di sintesi automatica del testo ed integrarlo in una piattaforma di ritrovamento dell’informazione attualmente utilizzata dalla società InnovaPuglia SpA.
January 26, 2017, at 08:58 AM EST by 193.204.187.140 -
Changed lines 5-6 from:
  • Automatic Text Summarization using Word Embeddings. Il candidato dovrà estendere un metodo non supervisionato di sintesi automatica del testo ed integrarlo in una piattaforma di ritrovamento dell’informazione attualmente utilizzata dalla società InnovaPuglia SpA.
to:
  • Automatic Text Summarization using Word Embeddings.

\\Il candidato dovrà estendere un metodo non supervisionato di sintesi automatica del testo ed integrarlo in una piattaforma di ritrovamento dell’informazione attualmente utilizzata dalla società InnovaPuglia SpA.

January 26, 2017, at 08:57 AM EST by 193.204.187.140 -
Changed lines 5-8 from:
  • Automatic Text Summarization using Word Embeddings
  • Recommender System per una piattaforma di gestione di eventi musicali live
  • Semantic Holistic User Modeling
  • Conversational Recommender Systems
to:
  • Automatic Text Summarization using Word Embeddings. Il candidato dovrà estendere un metodo non supervisionato di sintesi automatica del testo ed integrarlo in una piattaforma di ritrovamento dell’informazione attualmente utilizzata dalla società InnovaPuglia SpA.
  • Recommender System per una piattaforma di gestione di eventi musicali live. Il candidato dovrà occuparsi della definizione delle strategie di recommendation per una piattaforma che mette in contatto tutti i protagonisti del settore degli eventi live: artisti, fan, location, organizzatori di eventi. La tesi è prevista in collaborazione con un'azienda esterna.
  • Semantic Holistic User Modeling. Il candidato dovrà occuparsi della progettazione di una piattaforma per la rappresentazione “olistica” dell’utente, da utilizzare per alimentare sistemi personalizzati e recommender systems. La piattaforma dovrà essere in grado di fondere in un unico modello l’informazione proveniente da sorgenti eterogenee, come i contenuti prodotti sui social network, le relazioni sociali, gli interessi dell’utente e i dati ricavati da dispositivi wearables.
  • Conversational Recommender Systems. Il candidato dovrà occuparsi di proseguire la progettazione e lo sviluppo di un recommender system conversazionale che conduce l’utente verso il suggerimento di oggetti attraverso un dialogo. Una prima versione del sistema è stata già sviluppata come bot Telegram.
January 26, 2017, at 08:56 AM EST by 193.204.187.140 -
Added lines 1-9:

Proposte per tesi di laurea
Il gruppo SWAP (Semantic Web Access and Personalization) propone tesi sperimentali, triennali o magistrali, nell’ambito della ricerca su:

  • Automatic Text Summarization using Word Embeddings
  • Recommender System per una piattaforma di gestione di eventi musicali live
  • Semantic Holistic User Modeling
  • Conversational Recommender Systems